Home page del catalogo online Electronet

SCHEDA TECNICA CATALOGO ELECTRONET

   Torna alla pagina precedente  "MICROFONI DA PARETE"


CODICE: WMW2

CUFFIE WIRELESS HI-FI VIA RADIO 864MHz


Foto dimostrativa; il prodotto può differire leggermente da quanto in foto pur mantenendo tutte le caratteristiche generali elencate in scheda tecnica, incluse le modifiche e gli adattamenti introdotti da Electronet per ottimizzarne la funzionalità specifica.


Il principale limite pratico nell'utilizzo di microfoni da muro è rappresentato talvolta dalla posizione fisica del microfono stesso e dalla necessità di dover restare a lungo nelle immediate vicinanze per effettuare l'ascolto; tale limite diviene significativo in particolare nel caso in cui il microfono venga posto in funzione in solai, scantinati, ripostigli, ecc. che eventualmente risultino adatti per la captazione dei suoni a parete ma scomodi per restarci a lungo.
 
Queste cuffie wireless (via radio 864Mhz FM 3 canali Hi-FI) consentono di poter effettuare ascolti in piena libertà di movimenti; in pratica il sistema trasmette via radio tutto quanto captato dal microfono da muro; la trasmissione può essere ascoltata tramite comode e pratiche cuffie HI-FI wireless.
Un piccolo set di accessori aggiunti da Electronet consente di ottimizzare il prodotto per questo utilizzo specifico (fra cui cavetti specifici e un portapila per n. 6 pile stilo alcaline AA 6x1.5V. che consente la messa in funzione dell'intero sistema senza ricorso alla rete elettrica 220V. - autonomia in trasmissione circa 30 ore).
Il raggio di azione delle cuffie wireless è di circa 15 metri fra muri e 50 metri in aria libera (raggio di azione ideale per muoversi liberamente nei dintorni senza quindi dover restare a lungo nell'ambiente dove il microfono da muro è stato posto in funzione).


Queste cuffie, pur di ottima qualità e con ampia banda passante audio, inducono inevitabilmente un lieve peggioramento della qualità di ascolto rispetto all'utilizzo diretto dei normali auricolari in dotazione con i microfoni da muro. 
Il ricorso alle cuffie wireless cod. WMW2 in abbinamento ad un microfono da muro è consigliato solo per microfoni dotati di filtro A.N.L. (Automatic Noise Limiter -  es. codd. WM5 - WM6 o WM25S).
WMW2 non è consigliato per microfoni da muro di fascia entry analogici (es. codd. WM1).

Prezzo: Euro 139,00 i.c.
Metti nel carrello Richiesta ulteriori informazioni




D. I microfoni da muro funzionano a soffitto o a pavimento?
R.
I microfoni da muro sono progettati e costruiti per operare a contatto di normali pareti murarie verticali non insonorizzate e non in cemento armato (le comuni interpareti interne alle abitazioni o ai condominii). I soffitti sono spesso costruiti a sandwich con tramezze: fra le parti è presente l'aria che attenua i suoni. Il funzionamento è possibile ma con prestazioni ridotte, variabili e non garantite.

D. I microfoni da muro funzionano ponendoli a contatto di pareti perimetrali all'esterno di un edificio?
R.
Sconsigliato. I rumori ambientali esterni possono disturbare il microfono tramite la stessa superficie muraria. Inoltre le pareti perimetrali sono quasi sempre portanti, quindi con spessori al limite del massimo consentito o superiori. Infine nelle pareti perimetrali spesso sono presenti tubi per acqua corrente o riscaldamento: ad es. lo scorrimento dell'acqua nei tubi e/o il rumore della pompa dell'acqua trasmesso lungo i tubi peggiorano l'ascolto. 

D. I microfoni da muro o da superficie funzionano ponendoli a contatto con pareti o superfici insonorizzate?
R.
NO.

D. Quando è utile un microfono da muro o da superificie?
R. Questi apparecchi raramente consentono di far ascoltare ciò che con l'orecchio umano è del tutto impercepibile se appoggiato alla parete, perchè l'orecchio umano è già uno strumento sensibile, potente ed è dotato di elevata selettività nel distinguere i suoni grazie al cervello. Un microfono da muro o da superficie migliora l'ascolto di suoni che tuttavia risultano percepibili, sia pur debolmente, anche con l'orecchio umano. Cosa più importante, consente di dotare un microregistratore di un "orecchio" elettronico specifico. 

D. Perchè devo usare solo microregistratori ad ampia banda passante audio?
R.
Alcune tipologie di prodotti elaborano il suono per renderlo più comprensibile all'orecchio umano e producono frequenze sonore che solo i microregistratori ad ampia banda passante audio sono in grado di registrare fedelmente.




   Torna alla pagina precedente  "MICROFONI DA PARETE"

LIV. 3/1