Home page del catalogo online Electronet

SCHEDA TECNICA CATALOGO ELECTRONET

   Torna alla pagina precedente  "MICROFONI DA PARETE"


CODICE: WM3

MICROFONO DA SUPERFICIE



Se posto a contatto con una superficie liscia (vetri, lamiere e metalli in genere, superfici plastiche, legno, ecc.) consente di ascoltare quanto avviene all'interno della stessa o dall'altra parte.
Causa pick-up fonici in dotazione e tipologia di suono riprodotto, WM3 non è adatto per applicazioni a pareti in muratura.
Volume di ascolto regolabile.
Dimensioni 60x45x40. Peso 110 grammi.
Batteria entrocontenuta per una autonomia fino a 20 ore.
Pick-up fonico principale di tipo a ventosa integrato nel corpo dell'apparecchio.
In dotazione secondo pick-up fonico di ridotto diametro da adibire alla captazione di suoni molto localizzati.

WM3 è concepito prevalentemente per applicazioni industriali, scientifiche, naturalistiche, sperimentali, meccanica di precisione, tarature, collaudi, controllo tubature, captazioni acustiche su superfici non murarie, ecc.

Prezzo: Euro 220,00 i.c.
Metti nel carrello Richiesta ulteriori informazioni




D. I microfoni da superficie funzionano ponendoli a contatto con pareti o superfici insonorizzate?
R.
NO.

D. Quando è utile un microfono da superficie?
R. Questi apparecchi raramente consentono di percepire suoni che altrimenti l'orecchio umano appoggiato alla parete non percepisce; l'orecchio umano è già uno strumento molto sensibile, potente ed è dotato di altissima selettività nel distinguere i suoni grazie al cervello. I microfoni da muro migliorano l'ascolto di suoni che risultano percepibili, sia pur debolmente, anche con l'orecchio umano appoggiato alla parete. Inoltre consentono di effettuare l'ascolto in maniera molto più comoda e pratica e consentono infine di dotare un microregistratore di un microfono altamente specifico. 

D. Perchè è meglio usare microregistratori ad ampia banda passante audio?
R.
I microfoni da muro elaborano e filtrano il suono per renderlo più comprensibile all'orecchio umano e producono quindi frequenze sonore che solo i microregistratori ad ampia banda passante audio sono in grado di registrare e riprodurre fedelmente.



   Torna alla pagina precedente  "MICROFONI DA PARETE"

LIV. 3/1